EL JILGUERO Y SUS MUTACIONES
Antonio J. Sanz

Un approccio profondo al mondo degli esotici e in particolare al mondo degli Estrildidi asiatici, oceanici e australiani, della mano delle spettacolari immagini di uccelli eccezionali, che l'autore ha realizzato nei migliori concorsi e voliere del mondo.

Le fotografie mostrano uccelli difficili da vedere, a causa della loro scarsità o della loro alta qualità, e anche le ultime mutazioni di alcune specie, poco conosciute anche dai buoni dilettanti, come il Diamante Golarossa nella recentissima mutazione di Giallo-Limone, il Diamante facciaazzurra in Bruno, il Diamante di Forbes in Pastel o Verdemare, il Diamante di Gould nella nuovissima mutazione "Hungarian Dilute", in bruno o il nuovissimo  "Testa di Corallo", solo per citarne alcuni.

Il libro fornisce informazioni dettagliate sulla nomenclatura, sottospecie, sottospecie, TSN (numero di serie tassonomico), habitat, distribuzione, sistemazione adeguata, alimentazione, riproduzione e mutazioni esistenti.

In alcuni casi, come il Diamante di Gould, Passaro del Giappone e Diamante Mandarino, le diverse mutazioni si sviluppano in modo piacevole e didattico, comprese le più recenti, quasi in piccole monografie che aiuteranno l'appassionato a chiarire molti concetti che a volte sono un po' confusi.

L'autore, con la sua ben nota sensibilità come fotografo di uccelli, ha realizzato un enorme lavoro di documentazione grafica nel mondo dell'Esotici che, senza dubbio, supporrà il riconoscimento di quest'opera come referente per tutti i buoni amatori degli uccelli, essere neofiti che si affacciano a questo incredibile mondo o esperti che potranno godere di informazioni e immagini molto interessanti.

La collezione di fotografie si completa con il contributo di grandi fotografi e ricercatori di alto livello che hanno condiviso le loro straordinarie immagini, molte delle quali inedite, affinché questo libro possa mostrare la documentazione di tutte le specie menzionate.

Il mio affezionato amico Antonio Javier Sanz oltre ad essere un eccezionale fotografo e profondo conoscitore in materia ornitologica è anche un bravissimo scrittore in grado di esprimere molto chiaramente nozioni tecniche in maniera sintetica,insomma molto costrutto e poche chiacchiere. Il suo libro "El Jilguero y sus mutaciones" è certamente un'ottima guida per tutti ed offre spunti molto interessanti. Ne è un esempio la nuova ed affascinante mutazione denominata Tormalina individuata in un esemplare maschio nel 2018 del signor Pedro Rocamora,soggetto attualmente in possesso del mio carissimo amico Santiago Herrero Matamales ,allevatore molto competente ed esperto giudice di canto del Cardellino. Purtroppo le mie foto non evidenziano chiaramente l'azione di questo fattore mutante sulle melanine,cosa invece ben percepibile dalle foto originali del libro. Proverò comunque a descrivere il suo effetto fenotipico,le melanine nere in questo esemplare sono espresse in una tonalità marrone scuro,mentre le melanine brune e la feomelanina appaiono invece drasticamente compromesse. Auspico si tratti di un gene mutante autosomico recessivo, cio' ci permetterebbe di creare una lunga serie di inedite sovrapposizioni e chissà.........magari potrebbe regalarci una sorpresa in ibridazione con l'Eumo 😊. Auguro con tutto il cuore al caro Santi di riuscire a fissare questa nuova mutazione che non poteva finire in mani migliori e ringrazio Antonio per averla portata alla conoscenza di tutti.

Gennaro Amitrano

Criador experto de jilgueros.

A wonderful book in which I'm very proud of my birds. 

I knew beforehand that the photographs would be spectacular and that's how they are, but I was surprised by the superb edition and, above all, by the brilliant content which I think is a great contribution even for breeders with long experience. My most sincere congratulations and thank you very much for making this work available to the fans.

Santiago Herrero Matamalas

Juez de Canto Silvestre, Criador experto de jilgueros.

Please reload